Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Torino - Roma - Bologna - Firenze - Berlin - Perugia - Prato - Pescara - Livorno - Brescia - Bari - Trento - Padova - Genova

Live Bands

SUFJAN STEVENS

Scopri tutto su sufjan stevens, concerti, eventi, news e molto altro!

SUFJAN STEVENS pubblicherà ‘Reflections’ per Asthmatic Kitty. L’album composto da Sufjan e registrato con i pianisti Timo Andres e Conor Hanick è la colonna sonora dell'omonimo spettacolo realizzato dal regista e coreografo teatrale Justin Peck.
 Ascolta il primo estratto ‘Ekstasis’ - https://www.youtube.com/watch?v=C2_-gVjavAg
‘Reflections’ è la registrazione in studio della colonna sonora realizzata da Sufjan Stevens per il balletto del coreografo Justin Peck, eseguita con i pianisti Timo Andres e Conor Hanick.
 Il primo singolo estratto è ‘Ekstasis’, un movimento vivace e percussivo che mette in mostra gli intelligenti ritmi incrociati, il contrappunto e i centri tonali in movimento che incarnano il lavoro di composizione di ‘Reflections’.
 Guarda la performance in studio di ‘Ekstasis’ dei pianisti Timo Andres e Conor Hanick - https://www.youtube.com/watch?v=CEnfGfrZwHc Questa è la seconda pubblicazione di Sufjan Stevens per pianoforte, dopo ‘The Decalogue’ del 2019, la prima scritta per due pianoforti. “Anche se non ho mai preso lezioni – racconta l’autore - il pianoforte è stato il mio primo vero amore. Averne due a disposizione per una mia composizione è stata un'opportunità entusiasmante.”
 Pianista e compositore autodidatta, Sufjan Stevens ha iniziato da giovanissimo l'oboe, poi entrando nell’orchestra della scuola e poi appassionandosi alla musica classica e al pop contemporaneamente. Sufjan ricorda di avere sempre improvvisato al pianoforte, elaborando musica che aveva sentito di sfuggita: brani di Chopin, Rachmaninov e Bach. "Ho imparato a orecchio, in modo molto rudimentale, ispirato da una vasta gamma di musica. Gran parte del lavoro che compongo è anacronistico in quanto non segue una genealogia estetica. Il tutto è una cornucopia di stili”. Questo è il caso di ‘Reflections’, dove gli ascoltatori possono percepire accenni di Debussy, Stravinsky, Philip Glass e Bruce Hornsby.
 ‘Reflections’ uscirà su cd e vinile e come da tradizione della musica classica la partitura sarà disponibile su spartiti editi da G. Schirmer Inc./Wise Music Classical.

SUFJAN STEVENS è presentato in Italia da DNA CONCERTI

Altre informazioni

Contatti

Social

Tutti gli eventi per sufjan stevens

Nessun evento presente