Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Bologna - Roma - London - Dublin - Glasgow - Barcelona - Manchester - Ferrara - Paris - Moncalieri - Ravenna - Hamburg - Torino - Firenze

Live Bands

WHEN THE CLOUDS

Scopri tutto su when the clouds, concerti, eventi, news e molto altro!

When The Clouds è il solo project del musicista, produttore Francesco Galano. Dopo diverse esperienze che lo vedono coinvolto in vari progetti musicali Francesco avverte l'esigenza di dare vita ad un progetto solista ed è da quell'esigenza che nasce When The Clouds. Tra le mura del suo piccolo studio, Francesco, lavora ad una serie di tracce in cui l'utilizzo dell'elettronica si fonde al suono di strumenti acustici creando composizioni dal forte impatto emotivo. Nel 2009 firma con l'etichetta statunitense Drifting Falling per la pubblicazione del suo debut EP dal titolo The Longed-For Season. L'Ep viene pubblicato nell'aprile del 2011 contiene 6 traccie interamente composte, eseguite e prodotte da Francesco ed in cui il suono di strumenti acustici come il piano rhodes, chitarra, basso, archi ,mellotron, glockespiel e diamonica si fonde ad intricate tessiture di suoni concreti, glitch e noises che diventano struttura ritmico/percussiva dei brani. I brani alternano momenti di quiete ad esplosioni strumentali seguendo una struttura narrativa estremamente suggestiva e cinematografica. Le principali influenze vanno dalla folktronica nordeuropea (Efterklang, Mùm) al post rock strumentale (Godspeed You! Black Emperor, Mogwai, Explosion in the sky) passando per il minimalismo dei compositori contemporanei come Nyman e Glass. L'album ottiene ottime recensioni sia sulla stampa nazionale che estera. Il brano The Dawn And The Embrace compare nel volume XIV della compilation di The Silent Ballet; importante webzine Statunitense specializzata in musica strumentale, elettronica, post rock, sperimentale; accanto ad artisti quali gli svedesi The Ef ed il compositore tedesco Nils Frham. Sempre per The Silent Ballet con il brano Flooding River partecipa alla compilation con fuoco d'occhi un nostalgico lupo assieme a Port Royal, Giusepe Ielasi, French Teen Idol, Emanuele Errante ed altri importanti nomi della scena italiana. Nel gennaio 2011 da vita al live-set che lo vede accompagnato da una band di 4 elementi, pur non perdendo la matrice elettronica il live assume un sound più “rock” che conferendo ai brani una maggiore intensità. Nel luglio dello stesso anno apre il live degli americani Album Leaf (noto progetto di indietronica - SUB POP) al festival Video Sound Art ad Abbiategrasso (MI). Nell'edizione del 2012 nell'ambito dello stesso festival realizza le musiche per The Story Of Garden, lavoro di videomapping realizzato dallo studio romano Ade, proiettato sulla facciata della Villa Simonetta a Milano. Nel settembre 2012 compone la sonorizzazione per due film muti delle avanguardie, Ballet Mecanique di Fernand Leger e L'Etoile De Mer di Man Ray, le musiche verranno poi eseguite dal vivo all'interno della rassegna Mute, al Marte di Cava de Tirreni (SA). Nello stesso anno presta le sue musiche al regista Stefano Incerti (regista di Gorbaciof, con Tony Servillo) per il cortometraggio Due, realizzato con gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Napoli e presentato al Napoli Film Festival 2012. La nota agenzia di modelle ELITE INTERNATIONAL utilizza i suoi brani per la miniserie The New Face, realizzata dalla prestigiosa agenzia francese The Makers. www.whentheclouds.com www.myspace.com/whentheclouds

WHEN THE CLOUDS è presentato in Italia da FREAKHOUSE

Altre informazioni

Tutti gli eventi per when the clouds

Nessun evento presente